PRE-ORDINE: ARCHITETTURA SUSSURRANTE DI ALESSANDRO MENDINI CD/LP VINILE TRASPARENTE

ARCHITETTURA SUSSURRANTE DI ALESSANDRO MENDINI
Industrie Discografiche Lacerba 2019 | Lacerba 5

_EDIZIONE LP VINILE TRASPARENTE
LIMITATA CON TIRATURA A 300 COPIE

Inner sleeve stampata
Copertina deluxe con sagomature e dettagli in rilievo (* vedi ultima immagine )

Prezzo: € 29,90 (SPESE DI SPEDIZIONE INCLUSE)

_EDIZIONE CD 
LIMITATA CON TIRATURA A 500 COPIE

Disponibile per la prima volta in CD.

Prezzo: € 17,90 (SPESE DI SPEDIZIONE INCLUSE)

ATTENTION: Price available for shipping to Italy only. For purchase and shipping costs outside of Italy please write to mailorder@audioglobe.it

Data di uscita: 29 marzo
Spedibile dal 27 marzo.

PER ACQUISTARE L’EDIZIONE LIMITATA LP TRASPARENTE, CLICCA QUA SOTTO





PER ACQUISTARE L’EDIZIONE CD, CLICCA QUA SOTTO





La raccolta di brani di Architettura Sussurrante è manifesto di un’idea che slegava la disciplina del design dal suo contesto industriale e consumista. Il discorso è decisamente poetico come si intuisce fin dalle note di copertina scritte dallo stesso Mendini “(…) quando chiudiamo gli occhi e cerchiamo di percepire l’architettura in maniera piú totale, piú antropologica che geometrica, ecco l’odore, il tatto, il calore, il buio dell’architettura. (…) Se poi avviciniamo l’orecchio alle mura di una stanza, esse ci parlano, ci dicono il loro messaggio, la loro architettura sussurrante, la nenia accumulata dalle generazioni che fra quelle mura hanno avuto vita e morte, gioia e dolore. Questo è il senso della raccolta di canzoni, dizioni e rumori di questo disco: di essere cioè il suono “elemento costitutivo”, “decoro auditivo” di progetti e architetture, di essere la componente sonora di esperienze architettoniche complesse.”

L’edizione 2019 di Architettura Sussurrante pur essendo una riproposizione filologica dell’originale del 1983 non ne è copia anastatica. La copertina è stata ridisegnata dallo studio newyorkese Anti-B Design sulla base dell’originale, con il senso della rivisitazione e dell’omaggio contemporaneo. L’originale pattern elettronico in bassa definizione ha subito un trattamento di “messa a fuoco” come a voler ribadire l’attualità dell’intero “manifesto”. Inoltre, Mauro Sabbione – che con Matia Bazar aveva contribuito al progetto originale – offre un update digitale per questa edizione: un obliquo ed espanso rifacimento del brano “Casa Mia”. Il testo originale è qui utilizzato per intero e come nell’originale è declamato da un computer, con solo l’evidente differenza nello stato della tecnologia fra ieri ed oggi.
Questo nuovo brano non è incluso nell’album ma, come progetto parallelo nato con la ri-edizione di Architettura Sussurrante, è disponibile in streaming su Youtube e Spotify.

Il progetto è curato da Industrie Discografiche Lacerba con distribuzione Audioglobe.

TRACKLISTING

LATO A
A1. Matia Bazar | Casa Mia
A2. Maurizio Marsico | Arredo Vestitivo (Scratch Version)
A3. Alchimia | Non Lo So
A4. Luca D. Mayer | Un Milione Di Domani (Taylor Negron’s Bad Jokes Disturbing Hannigan’s Wake)
A5. Alessandro Mendini | Architettura Sussurrante (I)

LATO B
B1. Alessandro Mendini | Architettura Sussurrante (II)
B2. Magazzini Criminali | Manifesto Degli Addio (Atlantide)
B3. Marco Di castri, Daniele Vineis | Musica Per Ambienti Di Transito
B4. Alessandro Mendini | Architettura Sussurrante (III)

EXTRA TRACK (SOLO CD E DOWNLOAD)
Mauro Sabbione | Cinismo Abitativo (Omaggio a Architettura Sussurrante) (2019)